Magazine

Suck my Blues: online “Madness” il video del nuovo singolo

loading...

Napoli, 12 Marzo – E’ online il videoclip di “Madness”, il nuovo singolo dei Suck my Blues, estratto dall’album “Rebirth”, disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming. Ritmo incalzante e robusto, maniacale e coinvolgente, rock venato di blues ed elettronica, “Madness” è un brano accattivante.

Il video (visibile al link ufficiale: https://youtu.be/ByGr3PVokJs), diretto da Davide Micocci e realizzato da Ientu Film, ha come protagonisti i Suck my Blues: Cafiero (all’anagrafe Salvatore Cafiero; voce e chitarra), Tonio Longo (basso), Filippo Longo (batteria) e Michele D’Elia (elettronica). Nella cornice di una scenografia minimale, composta essenzialmente da un gioco di luci, i Suck my Blues danno vita ad una performance travolgente.

Cafiero, leader del gruppo, ha dichiarato: “‘Madness’ è un brano particolare, scritto in collaborazione con Gianni Montanaro. Musicalmente mi ha subito ispirato sonorità hendrixiane in un mix con elettronica e soluzioni armoniche alla Prince. Il testo parla di pazzia nell’amore in quanto è un sentimento spesso folle che non può essere controllato e in cui si cade per volare”.

“Rebirth” è l’album che segna il ritorno e la svolta dei Suck my Blues. Un lavoro discografico musicalmente “potente”, dall’immediato impatto emozionale. “Rebirth” è un invito a vivere la vita, ad assaporarne tutte le sfaccettature, a ritrovare sempre la forza di rialzarsi e di rimettersi in gioco. Un messaggio diretto e schietto come il blues, motore pulsante dell’intero progetto.

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.