Comunicati

Scisciano, sindaco Serpico: “C’è da parte di alcuni amministratori un modo tendenzioso di fare politica, oramai logoro, nel vano tentativo di assegnare all’amministrazione comunale un profilo di incompetenza e incapacità’ operativa”

loading...
Scisciano, 7 Febbraio – “Ogni giorno di più, lo ricordano i sondaggi, la società civile si allontana dalla politica. Sarebbe opportuno interrogarsi sul cosa e come fare per accorciare le distanze, recuperare la positività del rapporto tra cittadini ed istituzioni. La risposta sarebbe semplice e spontanea: la verità…semplicemente dire la verità ed evitare azioni esclusivamente elettorali. Invece, certi amministratori, nella pia illusione che i cittadini siano disattenti e poco accorti, provano a distorcere la realtà, ad ometterla per il solo effimero piacere di apparire sulla stampa e ritagliarsi una visibilità oramai offuscata dal patetico metodo del fare solo chiacchiere”. E’ quanto afferma il sindaco di Scisciano prof. Edoardo Serpico, in una nota stampa inviata alla redazione di sciscianonotizie.it – sittiusnews24.
“Un modo tendenzioso di fare politica, – prosegue il primo cittadino –  oramai logoro, privo di proposte e sempre più limitato alla frenesia del comunicato stampa, nel vano tentativo di assegnare all’amministrazione comunale un profilo di incompetenza e incapacità operativa, soffiando continuamente sul dileggio.
Ed invece nelle istituzioni, a qualsiasi livello, ci sono tante persone che cercano quotidianamente di risolvere i problemi, di offrire servizi e porsi in ascolto della gente. Ad ogni modo, ciascuno è libero di esprimere il proprio ruolo nel modo che meglio intende. Il cittadino/elettore ne trarrà le dovute conseguenze per capire se la strada intrapresa è quella giusta. Duole, poi, segnalare lo spazio che si continua ad offrire, senza contraddittorio, al consigliere Ambrosino e non si trovi modo e tempo per riportare notizie di finanziamenti ottenuti dalla nostra comunità, di interventi di potenziamento della pubblica illuminazione, di importanti e strategiche progettualità ecc. Riguardo a quanto affermato dal su citato consigliere nell’articolo apparso su Scisciano Notizie a proposito della restrizione degli spazi in cui gli sportelli comunali sono aperti al pubblico, è opportuno segnalare che: tutti i comuni in questo periodo di pandemia consentono aperture ed accessi limitati per ovvi motivi di preservazione e tutela della salute pubblica; I nostri sportelli rilasciano una media di 25 certificazioni settimanali.
I due giorni attuali di apertura consentono, con facilità, il disbrigo di tali incombenze. Inoltre, è attivo un link attraverso il quale è possibile compilare autodichiarazioni ed è attivo il servizio che consente il rilascio delle certificazioni via mail. Ricordo, poi, –  conclude il sindaco –  al consigliere Ambrosino che la stragrande maggioranza delle certificazioni possono essere sostituite da autodichiarazioni e che la protocollazione urgente può avvenire in qualsiasi momento. Le farneticazioni illazioni, poi, del consigliere Ambrosino circa eventuali provvedimenti o azioni intraprese dallo scrivente per bloccare le procedure concorsuali sono oggetto di valutazione da parte degli organismi competenti, insieme alle proposte di induzione a commettere reati suggerite all’intero consiglio comunale, dallo stesso consigliere. Questo si sarebbe un argomento interessante da affrontare. Spero che i responsabili del locale giornale online avranno voglia di approfondire un tema così importante”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.