Politica

Campania, Ciarambino (M5S):”Partiti facciano pulizia per restituire credibilità a politica”

loading...

La capogruppo regionale M5S dopo l’indagine della Dda su consigliere regionale accusato di essere stato eletto grazie ai Casalesi: “Sul nostro patto liste pulite è rimasta solo la mia firma”

Napoli, 7 Febbraio – “Vicende come quella contenuta nell’ultima indagine della Dda di Napoli contribuiscono ad allontanare sempre di più i cittadini dalle istituzioni e a far perdere fiducia nella politica. È per questa ragione che, alle ultime elezioni regionali, abbiamo chiesto che i candidati governatori sottoscrivessero insieme a noi un patto liste pulite. Una richiesta rimasta inascoltata, tenuto conto che in calce a quel patto è rimasta solo la mia firma.

Non possiamo più consentire che su eletti dal popolo si addensino tali ombre. È necessario allora che ciascun partito provveda a fare pulizia al suo interno, se vogliamo restituire dignità alla politica e credibilità a chi rappresenta i cittadini nelle istituzioni. Su questa vicenda gravissima auspichiamo che sia fatta chiarezza al più presto”. Così Valeria  Ciarambino, capogruppo del M5S nel Consiglio regionale della Campania, nel commentare la notizia riportata dal Fatto quotidiano secondo cui un politico del centrodestra avrebbe occupato per 15 anni i banchi del Consiglio regionale della Campania grazie ai voti del clan dei Casalesi.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.