Comunicati

Scisciano, nasce lo “Sportello Diritti YaBasta! – RestiamoUmani”

loading...

Scisciano, 24 Gennaio – Nasce un nuovo percorso dell’Ass. YaBasta! – Restiamo Umani di Scisciano. Ogni sabato dalle 17 alle 19 sarà infatti attivo lo “Sportello Diritti YaBasta! – RestiamoUmani”, uno strumento per informare e supportare i cittadini in tutte le pratiche per il sostegno al reddito, dal Reddito di Cittadinanza, al REI, ai Bonus Luce/Gas e contemporaneamente fungerà anche da centro di ascolto psicologico e da sportello migranti per tutte le pratiche di cittadinanza e tutela dei diritti.

Uno spazio in cui oltre a informare, accompagnare e supportare le persone si costruisce una pratica di mutualismo sociale e solidarietà come il centro anti-sfratto, la cassa di mutuo soccorso per le famiglie in difficoltà e lo sportello contro il lavoro nero/grigio.

In un tempo in cui viene ogni giorno alimentata la guerra tra poveri noi continuiamo a pensare che l’autorganizzazione e la solidarietà popolare sia l’unica vera risposta per costruire un mondo più giusto e umano in cui nessuno venga escluso o costretto all’emarginazione.

Lo sportello è attivo tutti i sabati dalle ore 17 alle ore 19 presso la sede dell’associazione YaBasta! a Scisciano – Corso Umberto 51

Per info: www.yabasta.net[email protected]

Tel: 3804157362

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.