Comuni

San Sebastiano al Vesuvio, “Carnevale in Villa” tra maschere e musica

Oltre 200 presenze nel parco urbano di via Panoramica

 

 

San Sebastiano al Vesuvio, 24 Febbraio – Oltre 200 persone hanno preso parte, domenica 23 febbraio, a Carnevale in Villa, l’iniziativa promossa dall’associazione culturale L’Aquilone e realizzata col supporto organizzativo e il patrocinio del Comune di San Sebastiano al Vesuvio (Napoli) per la direzione artistica di Matteo Ciano.

Tanti bambini, accompagnati da genitori e nonni, hanno animato lo spazio verde di via Panoramica Fellapane, posto lungo la via d’accesso all’area protetta del Parco nazionale del Vesuvio.

E’ stata una mattina all’insegna del ‘senso di comunità’, di famiglia e del sano divertimento che sicuramente arricchiremo per la già programmata edizione del prossimo anno – ha affermato il sindaco di San Sebastiano al Vesuvio, Salvatore Sannino

Abbiamo ritenuto opportuno premiare tutte le ‘mascherine’ partecipanti anche per lanciare un messaggio di democrazia e di tolleranza – ha detto il presidente dell’associazione L’Aquilone, Ciro Cozzolino.

In una meravigliosa cornice naturale, abbiamo accolto tutti con grande spirito di tolleranza ed apertura, grazie anche alla presenza di figli dei cosiddetti italiani di seconda generazione che, qui come altrove, frequentano le scuole cittadine – ha aggiunto l’assessore alle Politiche Culturali e Giovanili, Assia Filosa.

L’iniziativa, alla sua prima edizione, si è conclusa con la premiazione delle mascherine cui è stato consegnato un coloratissimo attestato di partecipazione.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa