Comuni

San Paolo Bel Sito, Comunali: vandalizzati manifesti elettorale della lista civica “San Paolo Riparte”

loading...

San Paolo Bel Sito, 1 Settembre – Manifesti elettorali vandalizzati a San Paolo Bel Sito, alcuni candidati della lista civica ” San Paolo Riparte” presi di mira da ignoti.

Giunge subito la dichiarazione di condanna del candidato sindaco Raffaele Riccio: “Questa notte, sono stati vandalizzati due degli striscioni di propaganda elettorale affissi dai candidati della nostra lista civica. Insieme a Pietro Giugliano e ad Antonietta Napolitano, vittime dell’accaduto, abbiamo denunciato gli episodi alla locale stazione dei Carabinieri.

Esprimo tutta la mia solidarietà ai candidati che sono stati bersaglio di un gesto vile che non rispecchia affatto i valori della nostra amata Comunità. Invito i candidati a perseverare nel loro incessante lavoro per il bene del Bel Sito e a non fermarsi davanti a certi gesti”.

Ci auguriamo che tutte le forze politiche e gli stessi candidati presenti di San Paolo Bel Sito esprimano con fermezza unanime condanna a questi gravi gesti perché la Politica è ascolto, confronto, proposta mentre i teppisti e i vandali sono delinquenti.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.