Politica

Ponticelli, Giannuzzi (M5S):”Finalmente schiarita su caso Bipiani. Ora case dignitose agli abitanti”

loading...

Napoli, 7 Dicembre – “Dopo due anni di lavoro del MoVimento 5 Stelle in tutte le sede istituzionali, apprendo con grande soddisfazione che la vicenda del campo Bipiani di Ponticelli si avvia a soluzione con un progetto, approvato in giunta a Napoli, che prevede la demolizione dei container di amianto e la bonifica dell’area interessata. Dedicheremo ora tutta la nostra attenzione ad assicurarci che chi ha abitato e abita tuttora in questi fabbricati, coibentati con lastre di amianto in deterioramento, possa ricevere adeguata sistemazione in abitazioni finalmente sicure e dignitose” è il commento della senatrice Silvana Giannuzzi vicepresidente al Senato della commissione politiche dell’Unione Europea.

Nel maggio 2019 la Giannuzzi aveva presentato una interrogazione per chiedere ai Ministeri della Salute, Ambiente e Interni: “se fossero a conoscenza della situazione e quali iniziative, per quanto di propria rispettiva competenza” intendessero “porre in essere per sopperire alle evidenti carenze del Comune di Napoli, al fine di tutelare la salute pubblica e la dignità degli abitanti dei “bipiani” di Ponticelli”. La senatrice aveva organizzato pure diversi sopralluoghi del sito Bipiani per sollecitare una risposta delle istituzioni locali. Nell’ultimo sopralluogo, avvenuto l’8 febbraio, la parlamentare M5S era arrivata a coinvolgere il vice-ministro Sileri per mostrare da vicino al Governo le ragioni della sua interrogazione. Testimoni partecipi delle disumane condizioni di vita degli abitanti dei Bipiani esposti da 40 anni all’amianto in deterioramento erano stati in quella occasione, oltre alla stessa Giannuzzi e Sileri, il senatore Presutto, la consigliera regionale Ciarambino, la consigliera comunale Matano e la consigliera municipale Formisani. 

È notizia ora che il Comune di Napoli ha inoltrato al Ministero della Salute, dopo le sollecitazioni di quest’ultimo, a trovare una soluzione, un progetto di demolizione e bonifica dei container dei cosiddetti Bipiani. Un progetto esecutivo che prevede finalmente interventi di bonifica, smantellamento e demolizione dei fabbricati installati nel lontano 1980, come soluzione d’emergenza a seguito del terremoto, in via Isidoro Fuertes in zona Ponticelli a Napoli, e poi trasformatisi in stabile macchina di degrado e pericolosità sanitaria per i suoi abitanti.

“Sono felice che tutto il lavoro fatto stia dando i risultati sperati per la vita di queste persone in così grande sofferenza, e ringrazio di cuore – aggiunge la senatrice Giannuzzi – il viceministro della salute Sileri per il suo decisivo intervento. Voglio dedicare poi un pensiero di immensa gratitudine all’impegno costante di due donne magnifiche del Movimento, la consigliera comunale Marta Matano e la consigliera della VI municipalità, Tina Formisani, sentinelle instancabili del territorio, senza le quali nulla di tutto questo sarebbe stato possibile.”

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.