Cronaca

Pomigliano d’Arco, controlli dei carabinieri: 230 verbali e 5 locali chiusi

loading...

Pomigliano d’Arco, 10 Maggio – Continua senza sosta il controllo in città da parte dei carabinieri di Pomigliano d’Arco. Nelle ultime due settimane i militari hanno verbalizzato 230 persone per violazione delle norme anti contagio e chiuso per cinque giorni 5 locali rimasti aperti oltre l’orario di chiusura imposto dall’attuale DPCM.

Un lavoro a tutto campo quello degli uomini di Corso Umberto impegnati, anche la scorsa notte, in un inseguimento ai danni di un minorenne già noto alle forze dell’ordine che a bordo di uno scooter non si è fermato all’alt, durante un posto di controllo nei pressi piazza Salvo D’Acquisto.

Il giovane purtroppo è riuscito a dileguarsi, ma non in tempo da evitare di essere riconosciuto.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.