Comuni

Palma Campania, al via lavori Campetto Street Basket e Soccer: iniziativa promossa da Palma Sociale ETS in memoria di Tommaso Sorrentino

loading...

UN CAMPETTO DI STREET BASKET E SOCCER CHE GARANTISCA IL DIRITTO ALLO SPORT PER TUTTI I RAGAZZI E BAMBINI

Palma Campania, 22 Marzo – Sono iniziati i lavori per la realizzazione di un campetto di Street basket e soccer nello spazio adiacente al Centro Polifunzionale il “Casale” dove è anche sita da due anni la sede dell’Associazione promotrice Palma Sociale ETS in memoria del concittadino Tommaso Sorrentino recentemente scomparso per un incidente stradale. Abbiamo intervistato il Presidente dell’associazione giovanile, studente di giurisprudenza all’Università Federico II di Napoli Luigi Sorrentino e figlio di Tommaso.

Mi potresti parlare di tuo padre? Di cosa si occupava Tommaso Sorrentino?

Mio padre era un commerciante di scarpe, aveva un negozio a Palma Campania e un’attività all’ingrosso, amava le moto, guardare le partite di calcio e lo sport in generale, e più di tutto il suo paese. Faceva parte della Quadriglia Scusate il Ritardo del Carnevale Palmese. Era un benefattore silenzioso, durante il primo lockdown ha caricato un furgone di generi alimentari donandoli al Centro Operativo Comunale per sopperire all’emergenza. Annualmente, insieme al suo gruppo di amici in moto, faceva visita ai ragazzi di vari orfanotrofi e gli portava i giocattoli. Aiutava sempre chiunque in qualsiasi momento, perché vedere star bene, gli altri faceva star bene anche lui. Molte delle iniziative promosse dall’associazione da me presieduta sono state proposte da lui e quando non ci bastava il fondo cassa era lui che contribuiva. Purtroppo un incidente fatale l’ha portato via”.

Questo progetto ha una finalità sociale ce ne vorresti parlare?

Il progetto ci era stato proposto da mio padre, quando era in vita, che si era reso disponibile a finanziare l’intera iniziativa. Lo abbiamo ideato con lui e ora lo stiamo realizzando. Lo scopo ultimo e di offrire e garantire il diritto allo sport a tutti i ragazzi e bambini, che sognano di diventare dei grandi cestisti, a prescindere dalla situazione economica familiare. Mio padre non tollerava l’idea che lo sport fosse appannaggio di chi poteva pagare cifre considerevoli. Voleva regalare alla popolazione Palmese un posto per tutti, con corsi gratuiti di basket impartiti da professionisti, pagati da noi dell’associazione, regalando a chiunque il sogno di diventare un campione”.

Chi promuove la realizzazione di questo campetto?

I promotori siamo noi dell’associazione Palma Sociale ETS e dopo il tragico episodio abbiamo deciso di renderlo fruibile in breve tempo e di dedicarlo alla sua memoria”.

Chi ha contribuito economicamente?

Questa iniziativa solidale è molto dispendiosa, per cui non la stiamo portando avanti da soli, abbiamo dato inizio a una raccolta fondi aperta a tutti con l’obiettivo di raggiungere cinquemila euro. Nonostante il momento difficile dovuto alla crisi economica per la pandemia, ci hanno inondato con un amore incredibile, ogni cittadino per quel che ha potuto, ha voluto lasciare un contributo per fare avverare questo piccolo grande sogno e abbiamo già raccolto quattromila euro ed è fantastico”.

Come si può eseguire una donazione?

È molto facile, basta andare sul sito “gofundme” e cercare nella barra “campetto sociale T. Sorrentino”, selezionare “fai una donazione”, aggiungere l’importo desiderato con i dati di qualsiasi carta e il gioco è fatto”.

Il progetto grafico, realizzato al computer dai soci studenti di architettura, prevede l’occupazione di un’area di 15 metri per 11 come da regole FIBA, sarà impiantato un canestro fisso e ulteriori canestri mobili regolabili che potranno essere usati anche per le attività dei disabili e il campetto sarà completamente privo di barriere architettoniche e quindi alla portata di tutti. In memoria del benefattore Tommaso Sorrentino, l’artista di Casalnuovo Gianni Fole realizzerà un murale  e inoltre verrà apposta in loco una targa ricordo.

I giovani dell’associazione hanno tentato diverse volte di mettersi in contatto con qualche atleta professionista di basket per chiedergli di presenziare durante l’inaugurazione, quindi lanciano un appello in modo che qualche sportivo accetti e li contatti ([email protected]).

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.