Politica

Palazzo Chigi, primo Consiglio dei Ministri. Draghi:”Gli interessi dell’Italia vengono prima degli interessi di parte”

loading...

Roma, 13 Febbraio – Un discorso che getta la base del nuovo esecutivo che deve avere come priorità quella della “messa in sicurezza del paese, perché gli interessi dell’Italia vengono prima degli interessi di parte”.

Queste le parole, secondo quanto si apprende, pronunciate dal premier Mario Draghi aprendo il primo Consiglio dei ministri a palazzo Chigi. Il professore, rivolgendosi alla sua squadra, avrebbe richiamato alla “compattezza” e alla “massima collaborazione” tra tutti i componenti dell’esecutivo, “la missione che ci attende – avrebbe sottolineato – è importante” in ballo c’è il futuro della nazione, il ragionamento “Il nostro sarà un governo ambientalista, qualsiasi cosa faremo – a partire dalla creazione di posti di lavoro – deve andare incontro alla sensibilità ambientale e non andare a gravare la situazione esistente” avrebbe concluso poi Draghi rivolgendosi ai ministri. 

Il Consiglio dei ministri ha avviato l’iter per l’istituzione del ministero della Transizione ecologica, il dicastero green che sarà guidato dal fisico Roberto Cingolani. Si punta, viene spiegato da autorevoli fonti di governo, ad approvare la sua istituzione e a dare il via libera al ministero ‘verde’ entro 10 giorni.

Il premier ora è al lavoro nel suo studio a Palazzo Chigi. A quanto si apprende avrebbe preso posto nell’ufficio d’angolo al primo piano della presidenza, alla stessa scrivania dove fino a questa mattina sedeva Giuseppe Conte. Draghi si è intrattenuto, a quanto viene riferito, con il sottosegretario alla presidenza Roberto Garofoli. Al momento il nuovo presidente del Consiglio non ha ancora uno staff, sono vuote per ora le stanze riservate a portavoce e ufficio della comunicazione. 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.