Politica

Napoli, Collana. Muscarà (M5S):”La Giano affidava le opere a sé stessa e le rendicontava alla Regione”

La denuncia della consigliera regionale: “Incaricata la ditta del socio di maggioranza”

Napoli, 24 Maggio – “Il caso dell’affidamento, tardivamente revocato, dello Stadio Collana alla società Giano rischia di rivelarsi uno dei più clamorosi raggiri ai danni della Regione Campania, dei cittadini e dei tanti amanti dello sport a cui è ancora negata una struttura storica e di particolare riferimento per la città di Napoli. Sulla base delle contestazioni formulate del commissario straordinario incaricato dalla Regione emerge, su tutti, un fatto gravissimo. Ovvero che la Giano avrebbe affidato a sé stessa i lavori di rifunzionalizzazione della struttura, per poi rendicontare le spese alla Regione. Dalla relazione commissariale emerge infatti che la società, senza alcuna procedura di evidenza pubblica, avrebbe incaricato delle opere la “Pagliara Costruzioni”, ditta nella gestione di Paolo Pagliara. Parliamo della stessa persona che nel frattempo, nell’ambito di un cambio di compagine societaria, pure questo in violazione della procedura di affidamento del Collana, era diventato socio di maggioranza al 90% della Giano. E come se non bastasse, un 5% delle quote è stato rilevato da Saldro Mussolino, a cui la stessa Giano ha intanto affidato tutte le opere di manutenzione straordinaria”. Lo denuncia la consigliera regionale del Movimento 5 Stelle Maria Muscarà.

“Ora che, anche se con ritardo di tre anni e alla luce delle denunce del mio gruppo politico e delle associazioni sportive, la Giano è stata finalmente estromessa, è necessario rimboccarsi le maniche e lavorare a testa bassa per restituire il Collana a Napoli e ai napoletani. Un impegno – conclude Muscarà – per il quale è doveroso invocare il coinvolgimento del Coni regionale, che per tutto questo tempo se ne è stato colpevolmente alla finestra, ma che oggi ha il sacrosanto dovere di lavorare in prima linea per il recupero di una struttura che può tornare a rappresentare un importante riferimento per tutto il mondo dello sport regionale”. 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.