Comuni

Napoli, Chi alimenta l’inciviltà e chi invece la spazza via: la storia del ragazzo nigeriano che ogni giorno ripulisce le strade napoletane

loading...

Napoli, 24 Maggio – C’è chi contribuisce quotidianamente ad alimentare l’inciviltà che invade le strade cittadine gettando rifiuti ovunque, e chi invece la spazza letteralmente via a colpi di scopa e paletta. Il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli ha documentato da via Bisignano la storia di un ragazzo di origini nigeriane che quotidianamente ripulisce le strade liberandole soprattutto dalle cicche gettate a terra, andando ad operare ogni giorno in una zona differente.

“Invece di starsene all’angolo di una strada a chiedere l’elemosina, questo ragazzo ha deciso di contribuire in maniera fattiva a riportare un pizzico di decoro nelle strade mostrandosi come esempio per tutti quegli incivili che insozzano la città a partire dalle cicche di sigaretta. Chiede un contributo spontaneo per la sua opera di pulizia delle strade che effettivamente svolge davvero molto bene, quindi oltre che ad essere da esempio per gli incivili lo è anche per coloro che dovrebbero occuparsi della pulizia e del decoro delle strade. 

La storia di questo ragazzo ci racconta che per combattere i problemi quotidiani di inciviltà che affliggono il territorio certe volte basterebbe un po’ di buona volontà, olio di gomito e soprattutto rispetto per il luogo in cui si vive. Tutto qui ed invece sembra che sia diventata una cosa complicatissima, c’è da riflettere.”- le parole di Borrelli e del conduttore radiofonico Gianni Simioli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.