Comuni

Napoli, chiuso il pronto soccorso del San Giovanni Bosco per due casi di Covid-19: avviata la sanificazione

loading...

Napoli, 19 Agosto – Durante la mattinata del 19 agosto è stato chiuso il pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni Bosco per due casi appurati di Covid-19. Uno dei soggetti in questione aveva già effettuato il tampone al Cotugno e senza aspettare i risultati si è recato anche al Pronto Soccorso.  I locali sono stati sottoposti a sanificazione prima di essere riaperti al pubblico.

“Chi ha i sintomi di Covid deve stare molto attento a non muoversi di casa in attesa dei risultati dei tamponi. I comportamenti superficiali o anche scellerati possono mettere in pericolo l’incolumità di medici, infermieri e pazienti. Nessun presidio sanitario e in particolare di pronto soccorso deve chiudere nemmeno temporaneamente. Non permetteremo che siano tollerate irresponsabilità di alcun genere. Non si scherza con la vita delle persone e chi lo fa deve pagarne pesantemente le conseguenze”ha dichiarato il Consigliere Regionale dei Verdi-Europa Verde Francesco Emilio Borrelli, membro della commissione sanità.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.