Comuni

Marigliano, partono i lavori di rifacimento della rete idrica nella frazione di Faibano

Marigliano, 31 Ottobre – Lunedì 4 novembre inizieranno i lavori di rifacimento della rete idrica a Faibano, dove l’intervento è atteso da diverso tempo, in quanto la condotta versa in condizioni critiche.

I lavori curati da GORI dureranno 70 giorni e riguarderanno un primo lotto di strade della frazione a nord della città, per un totale di circa 4 chilometri. Le strade interessate dai lavori saranno: via Lagnuolo, via del Carmine, via Guercia, via Fabio Massimo, via Calignano, via Faibano, via Verona e via Zara.

Grazie all’interessamento del consigliere comunale con delega a Faibano, Sebastiano Guerriero, e al grande impegno profuso dal consigliere Vincenzo Esposito, che fa parte del Distretto Sarnese Vesuviano, in stretta sinergia con l’amministrazione tutta, un ulteriore significativo risultato è stato raggiunto al fine di migliorare le condizioni di vita dei cittadini mariglianesi.

“Confido e sono certo della collaborazione degli abitanti delle zone coinvolte dai lavori, che senz’altro sapranno affrontare i disagi con il buonsenso e la pazienza che da sempre li contraddistinguono. Ricordo a tutti i cittadini che per qualsiasi necessità l’amministrazione è come sempre a disposizione per suggerimenti e chiarimenti”, afferma il consigliere Guerriero.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa