Comuni

La Costiera Amalfitana riapre con la cultura: a 699 anni dalla morte di Dante Alighieri la Divina rende omaggio al Sommo Poeta

Nel “Paradiso” di Praiano, come location una delle più belle e panoramiche terrazze della Costiera, Venerdì 17 Luglio, alle ore 20 “Dante 699 – l’Inferno Illustrato” presentazione del libro di Giuseppe Fanfani.

 

Praiano, 16 Luglio –  “L’Inferno di Dante nel Paradiso della Costiera Amalfitana. Lo scenario davvero unico sarà la bellissima piazza panoramica di Praiano, una vera e grande terrazza che guarda al mare della Divina Costiera.  “Dante 699 – l’Inferno Illustrato” di Giuseppe Fanfani, avvocato, nipote di Amintore Fanfani che è stato tre volte Presidente del Senato e ben 6 Presidente del Governo e figlio di Ameglio fratello minore del Presidente. Dunque a 699 anni dalla morte di Dante, la Costiera Amalfitana rende omaggio al Sommo Poeta, Padre della lingua Italiana con la presentazione del libro “Dante 699 – L’Inferno Illustrato” nel pieno rispetto delle normative in materia di sicurezza Covid, Venerdì 17 Luglio alle ore 20 in Piazza di San Gennaro a Praiano con saluti istituzionali del Presidente del Gruppo Alberghi, Turismo e Tempo Libero di Confindustria Salerno, Giovanni Puopolo, del Presidente del Distretto Turistico della Costiera Amalfitana, Andrea Ferraioli, di Gerardo Capozza, Segretario Generale dell’ACI e Consigliere del Presidente del Consiglio dei Ministri per il SUD, di Andrea Ferraioli, Presidente del Consorzio “Vini Salernitani” cantine “Marisa Cuomo” e di Carmine Esposito di Mare Vivo Campania, sarà presente l’autore.

L’evento è patrocinato dal Comune di Praiano e dalla Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana.  La Costiera Amalfitana punta sugli eventi culturali, ne sono testimonianza i molteplici eventi come ad esempio il Festival della Letteratura in programma in tutta la Costiera fino a fine anno.   A Minori, invece, Domenica 19 Luglio, alle ore 21, in Piazza Cantilena, Gigi Marzullo intervisterà Bruno Vespa.  


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa