Politica

Immigrazione, Caldoro:”Governo PD-M5S mette a rischio salute campani”

loading...

Napoli, 28 Luglio – “La disastrosa gestione dell’immigrazione da parte del Governo Pd-M5S mette a rischio la salute di tutti i cittadini campani. Gli ultimi positivi a Villa Literno, un territorio già segnato da numerose criticità economiche, ambientali e sociali, confermano che i nuovi contagiati sono di “importazione”. Dopo mesi di sacrifici compiuti dai cittadini campani, il Governo Pd-M5S rischia di vanificare tutto, mentre il Presidente pro-tempore della Campania per nascondere i disastri del governo del suo partito, sostenuto anche dal figlio deputato, se la sa prendere solo con bar, ristoratori e negozianti.

Abbiamo una bomba sanitaria sotto i nostri occhi, ma preferiamo continuare a fare campagna elettorale con le supermulte ai commercianti, trattati come “untori” da De Luca. Servono tamponi, soprattutto nelle aree della Regione dove ci sono concentramenti di immigrazione, spesso illegale. Non possiamo chiudere di nuovo la Campania solo perché la sinistra non riesce a gestire i flussi migratori e De Luca non vuole fare i tamponi per nascondere i dati”. Lo afferma in una nota il candidato presidente del centrodestra alla Presidenza della Regione Campania, Stefano Caldoro.  

loading…


Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.