Comuni

Da Palma Campania a Quarto: la cantante e attrice Antonietta Sorrentino celebra con uno spettacolo il talento artistico di Libero Bovio

loading...

Palma Campania, 9 Febbraio – Nella giornata di sabato 16 febbraio, alle ore 20:00, la sede dell’associazione culturale I Cavalieri della Tavola Balorda, a Quarto, ospiterà fino ad esaurimento posti uno spettacolo monografico sul poliedrico autore Libero Bovio, uno dei più rappresentativi degli anni d’oro della Canzone Classica napoletana e non solo.

Il canto di Libero (Bovio)’ è stato progettato unicamente dalla cantante e attrice, Antonietta Sorrentino, che ne sarà l’interprete con la sua calda e performante voce, seguita al pianoforte dall’artista Ferdinando Russo, dal 1992 pianista accompagnatore, che tuttora svolge un’intensa attività concertistica, sia come solista che nel ruolo di accompagnatore.

Antonietta Sorrentino ha una voce e un’esperienza variegata che si offre a vari generi musicali: dal pop al Jazz, dagli standard anni ’50 al Blues. Nell’ultimo periodo ha sviscerato l’interpretazione della melodia classica partenopea e ha voluto fortemente esplorare per sentirsi pronta all’esibizione dell’unico autore, proprio Bovio.

Ce ne parla lei stessa: «Libero Bovio – afferma Sorrentino – merita uno spettacolo tutto dedicato a lui, in quanto la produzione di questo autore è immensa: opere teatrali, poesie, aforismi e soprattutto oltre 300 testi che sono poi diventati brani musicali. Nelle sue canzoni traspira tutto il melodramma italiano, la forza sanguigna del sentimento napoletano tra madre e figlio, tra moglie e marito, tra amato e amata. Dalle sue canzoni emergono i sentimenti della Napoli dell’epoca, nati dal dolore per la separazione forzata dall’emigrazione verso l’America, le sofferenze della Grande Guerra con la miseria e i feriti, i morti, ma non manca lo sguardo alla bellezza della città, con i suoi paesaggi incantevoli. Lo spettacolo sarà un excursus dei brani più celebri di Bovio e delle letture ed aforismi da lui scritti. Sue sono Passione, ‘O paeso d’o sole, Reginella, Guapparia. Figlio del noto filosofo, Giovanni Bovio fu giornalista, scrittore e drammaturgo. Le sue vere passioni furono la musica, il teatro e la sua amata moglie Maria».

Il prossimo autunno la cantante Antonietta porterà in scena, in diversi teatri della provincia di Napoli, la rappresentazione completa del suo progetto, con altri attori e artisti.

 

Per info e prenotazioni per assistere allo spettacolo che si terrà a Quarto, contattare il seguente recapito: 347/80.75.002.

 

  

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.