Politica

Circumvesuviana, Saiello (M5S):”Stazioni chiuse o depotenziate. Serve cambio di rotta”

Il presidente della quarta Commissione speciale Saiello: “Chiederò tavolo di confronto con Eav e associazioni”
Napoli, 8 Settembre – “39 corse al giorno cancellate, due stazioni (via Monaci e via Viuli) chiuse e altre quattro fermate (Cavalli di Bronzo, Miglio d’oro, Via del Monte e Villa delle Ginestre) utilizzate a scartamento ridotto. Quanto prevede il nuovo programma di esercizio della Circumvesuviana è assolutamente inopportuno in relazione al fabbisogno quotidiano di chi utilizza il principale mezzo su ferro della Campania, sia per motivi di lavoro o studio sia per fini prettamente turistici. Senza dimenticare che le stazioni depotenziate o chiuse sono prevalentemente in zone periferiche, in barba a tutti i progetti regionali di recupero delle periferie”. Lo dichiara il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle e presidente della IV Commissione regionale speciale Innovazione e Digitalizzazione Gennaro Saiello.
“Da anni – sottolinea Saiello – invochiamo un cambio di rotta nella gestione di quella che da anni gli ultimi rapporti Pendolaria descrivono, numeri alla mano, come il peggior servizio di trasporto pubblico d’Italia. Nei prossimi giorni chiederò di incontrare il management di Eav, la giunta regionale e funzionari del settore Trasporti, per definire, assieme alle associazioni che in Campania si battono per i diritti dei pendolari, una nuova pianificazione. È necessario che, oltre a prevedere un numero maggiore di treni, che siano più confortevoli e sicuri, si metta mano a un’organizzazione di corse e fermate che tenga conto delle reali esigenze dei viaggiatori”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.