Comuni

Capri, “Piaceri della Vita”: un Panino alla Caprese dal Monte Solaro con vista Faraglioni

loading...

Capri, 12 Giugno – Tutti i colori ed i sapori di Capri in questa foto, e anche un “semplice” Panino alla Caprese,  preparato con i Pomodori “Cuori di Bue” coltivati ad Anacapri, il Fiordilatte di “Massa Lubrense”, Basilico ed il famosoOlio di Capri diventa uno spettacolo nello spettacolo perchè gustato con questa vista mozzafiato sui Faraglioni.

Dalla valletta di Cetrella, proprio dal tetto dell’isola che sorge  sulla famosa collina del Monte Solaro in un area incontaminata, a pochi passi dalla chiesetta di Santa Maria a Cetrella, da dove si può ammirare il belvedere tra i più belli al mondo e assaporare il Panino alla Caprese diventa  uno dei piaceri della vita che chiunque almeno una volta nella vita deve provare.

La foto é stata scattata dal noto giornalista caprese Luciano Garofano autore del volume  “Un’Altra Capri”  edito dalla Promediacom che racconta proprio dei luoghi, i miti, le leggende, gli intrighi insieme ai tanti  personaggi famosi e no… che hanno reso celebre l’isola di Capri in tutto il mondo.

 

 

 

 

 

 

 

 

Fonte:  foto di Luciano Garofano   Ag/Promediacom diretta da Louis Molino 

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.