Politica

Campania, Covid-19. Caldoro:”L’economia della Campania deve ripartire.No alle ordinanza non motivate”

loading...

Napoli, 15 Aprile – Coraggio per ripartire in sicurezza. Non si spiegano e non appaiono motivate le ordinanze restrittive della Regione Campania.” Così Stefano Caldoro, capo della opposizione di centrodestra in Campania.

“Tutto quello che il Governo, in sede centrale, ha deciso di riaprire qui – ricorda – si chiude. Quello che, per esempio, in Veneto e Liguria, Regioni molto più colpite, stanno autorizzando qui in Campania è vietato. Servono decisioni immediate per consentire il cibo a domicilio e per fare ripartire pizzerie, ristoranti e artigianato dolciario. Serve aprire i cantieri per la manutenzione, in particolare per i lidi balneari, gli alberghi e la cantieristica. Subito liquidità a imprese e soldi in tasca a chi è’ più debole”.

Tutte le attività devono e possono partire in piena sicurezza, garantendo la tutela dei lavoratori con test e dispositivi di protezione adeguati” conclude.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.