Politica

Campania, coronavirus. Centrodestra Consiglio Regionale:”No a capigruppo, chiesta seduta straordinaria su misure Fase 2″

loading...

Napoli, 21 Aprile – Le forze politiche di opposizione di centrodestra del Consiglio regionale della Campania non prenderanno parte, domani, alla Conferenza dei capigruppo convocata per la calendarizzazione del lavori d’Aula.

Lo annunciano gli stessi gruppi politici con una lettera inviata alla Presidente del Consiglio Regionale e ai presidenti dei gruppi consiliari di maggioranza, del Movimento 5 Stelle e del gruppo Misto, rinviando al mancato rispetto degli impegni assunti nelle precedenti convocazioni della Capigruppo.

I consiglieri di centrodestra hanno inoltre trasmesso alla Presidenza dell’assemblea legislativa campana una richiesta di convocazione urgente del Consiglio regionale da convocare in seduta straordinaria, ai sensi dell’articolo 61 del Regolamento, per poter presentare e discutere un Ordine del Giorno con specifiche proposte relative alle misure di intervento per la chiusura dell’attuale fase dell’emergenza coronavirus e l’avvio della cosiddetta fase 2.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.