Sports

Calcio – Beffa finale a Baiano per il Saviano 1960

Baiano, 25 Febbraio – Presso lo stadio “Bellofatto” di Baiano il 23 Febbraio 2020, con una gara disputata a porte chiuse, il Saviano 1960 subisce la seconda sconfitta consecutiva e perde una grande occasione per aumentare il distacco dalle inseguitrici, avendo entrambe perse in casa: Il Lion Mons Militum con il Manocalzati .e il Solofra con il Carotenuto.

Una sconfitta che aumenta la rabbia per i neroverdi savianesi, che in vantaggio di un gol al 54’ con  Falco F. subisce il pareggio al 71’ ad opera di Ruggiero e poi il sorpasso all’85’ ad opera di Ferrante. La sconfitta aumenta ancora di più l’amaro in bocca, agli ospiti dal momento che il gol vittoria dei locali avviene con un’azione contestata, in quanto il tiro di Ferrante, urta il palo ma non varca mai la linea di porta. Il Saviano accetta a malincuore l’operato dell’arbitro e si stringe ancora di più allo sforzo finale da produrre nelle prossime sette gare

 

BAIANO 1928 – Caliendo, Rastiello. Abbate (66’ Ferrante) Esposito, Lauri’(66’ Bianco M.), Manzo G., Angieri, Di Gennaro,(66’ Cocozza), Napolitano F., De Stefano, Ruggiero (92’ Sgambati), Maresca. All’re Fiumara.

SAVIANO 1960 – Bardet, Manzo A. Notaro (83’ Falco G.), Orefice, Bracale, Sepe, Florio (87’ La Marca), Relli (86’ Barone), Nucci, Falco F. Ascione. All.re Minichini.

ARBITRO: Petrone (Caserta); ASSISTENTI: Sorrisi (Frattamaggiore) e De Rosa (Torre Annunziata).

RETI:  al 54’ Falco F., al 71’ Ruggiero, 85’ Ferrante.   


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa