Cronaca

Caivano, tenta la fuga sui tetti: arrestato latitante 32enne

Caivano, 11 Marzo – All’alba i carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna hanno arrestato un 32enne, ritenuto elemento contiguo alla criminalità organizzata di Caivano.

L’uomo – sul quale gravava un ordine di custodia cautelare emesso dall’Autorità giudiziaria di Napoli Nord per i reati di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale – si era reso irreperibile dallo scorso 28 febbraio. 

I carabinieri lo hanno localizzato nell’abitazione di un parente, a Caivano. Il 32enne, però, ha visto i militari grazie ad un sofisticato sistema di video sorveglianza e ha tentato di fuggire. La fuga si è prolungata sui tetti dove è stato raggiunto e bloccato dai carabinieri che lo hanno portato in carcere.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.