Politica

Bruxelles, conferenza stampa di presentazione del concerto evento “Il Meridione e l’Europa – Storie, geografie e attualità delle disuguaglianze territoriali”

Bruxelles, 4 Novembre – Martedì 8 novembre, alle ore 12, nella sala ASP-1G1 del Parlamento Europeo a Bruxelles, edificio Altiero Spinelli, conferenza stampa di presentazione del concerto evento, organizzato dal parlamentare europeo del Gruppo Greens/Efa Piernicola Pedicini, dal titolo “Il Meridione e l’Europa – Storie, geografie e immagini per il futuro”.

Il concerto si terrà la sera dell’8 novembre, a partire dalle ore 19, nella sede dell’Istituto Italiano di Cultura (Rue de Livourne 38, 1000 Bruxelles), e vedrà in scena l’europarlamentare Pedicini e la Brigata Fra’ Diavolo. L’evento è una tappa di un tour che, negli ultimi due anni, ha già toccato diversi siti e località del Mezzogiorno d’Italia.

“Con i nostri testi e la nostra musica impopolare – dichiara Pedicini – vogliamo compiere un’operazione verità su un Sud che le pagine di storia non hanno mai raccontato. E lo facciamo esaltando uno dei patrimoni che abbiamo il dovere di salvaguardare e rilanciare, rappresentato dai nostri straordinari dialetti. Ed è la ragione per la quale i testi sono declinati nei dialetti di ogni regione del Sud. Così come abbiamo voluto che la nostra musica, che amiamo definire impopolare, fosse espressione delle contaminazioni che hanno caratterizzato e magnificato i nostri popoli e le nostre terre.

Con questa iniziativa – conclude l’europarlamentare – vogliamo dire a tutti che c’è un Sud che ha voglia di riscoprire la propria identità e che non intende abbassare la guardia nella sua battaglia, perché siano riconosciuti i propri diritti e venga annullato il divario con il Nord del Paese”.

All’evento prenderanno parte sindaci e amministratori di diversi Comuni del Meridione d’Italia e appartenenti alla Rete Recovery Sud, membri del Movimento 24 Agosto – Equità Territoriale e protagonisti di realtà associative che da anni si battono per i diritti del Mezzogiorno d’Italia.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.