Comuni

Aversa, alla Casa Museo Domenico Cimarosa appuntamento con le semifinali nazionali di Rumore BIM Festival: il contest dedicato a Raffaella Carrà

Dal 6 all’8 ottobre, tre giorni di full immersion all’insegna della musica e delle arti varie

Aversa, 4 Ottobre – Più di cento le tappe realizzate, casting gratuiti, artisti provenienti da tutta Italia, e tanta voglia di esprimere il proprio talento nel canto, nel ballo, la danza, la musica, nella recitazione e arti varie. Questo è il ricco bilancio di Rumore Bim Festival, il nuovo contest musicale dedicato alla regina della tv, Raffaella Carrà , che decreta il suo successo.  

Al via le semifinali nazionali a partire da giovedi 6 fino a sabato 8 ottobre,  unica tappa della Campania,  presso la Casa Museo Domenico Cimarosa di Aversa in provincia di Caserta, che deve il suo nome  al celebre compositore e musicista, orgoglio della città. L’evento patrocinato dal comune di Aversa, con  il prezioso sostegno e disponibilità del primo cittadino, il Sindaco Alfonso Golia, e tutta la giunta, vedrà 3 giorni intensi in cui i giovani si sfideranno alla presenza di una giuria di qualità presieduta dal Maestro Carlo Morelli.

Rumore, non un semplice  contest, ma un percorso di assoluto pregio che punta ad affinare tecnica, espressività vocale, interpretazione, identità e personalità artistica , per la valorizzazione dell’offerta culturale di domani. Venerdi 7 ottobre alle ore 10 ci sarà la conferenza stampa presso il Salone  Romano, adiacente al Teatro Cimarosa , con la partecipazione del Responsabile Artistico in Campania,  Puglia e Basilicata, il maestro Carlo Morelli, che grazie alle sue doti e competenze professionali, ha dato un valore aggiunto al territorio, l’architetto Emma Malinconico, Service Kreativ, unica referente per le regioni Campania, Puglia e Basilicata,  Nazzareno Nazziconi, di Anteros Produzioni, ideatore e organizzatore di Rumore Bim Festival che difende i ragazzi e promuove la loro formazione, Leonardo Massa, Country Manager di Msc Crociere, partner ufficiale del contest che ha sposato con entusiasmo il progetto, Cristian Faro, cantautore, legato ai temi sociali.

Grande attesa per la serata di gala di venerdi dove la parola d’ordine sarà il divertimento, ricca di  ospiti a sorpresa; uno su tutti l’attore e cabarettista partenopeo Paolo Caiazzo. Tra gli ospiti del cast nazionale ci saranno Lighea, stimata artista , apprezzata cantautrice dalla voce calda e profonda e Arturo Sepe, attore e volto noto della tv. La conduzione è affidata a Flavio Massimo e Lucio Pierri, coppia vincente, dal brio fresco ed originale. ‘E’ stata un’esperienza gratificante – dichiara Emma Malinconico – . Un contest che sta dando ampio spazio a tanti potenziali talenti, di esibirsi , farsi conoscere dagli addetti ai lavori,  e lanciarsi nel mondo dello spettacolo. Insieme ad Anteros, che rappresenta un faro nella scena musicale, un marchio di qualità nel circuito dei contest, e soprattutto un riferimento per i giovani, è stata subito sintonia”.

I semifinalisti si sfideranno per accedere direttamente alla finalissima che si terrà a Bellaria –Igea Marina dal 27 al 30 ottobre prossimo in collaborazione con la Fondazione Verdeblu, e numerosi partners. La direzione artistica nazionale del contest è affidata a Roberto Vecchi. Rumore Bim Festival, iniziativa che ha coinvolto cantanti, musicisti, band, attori senza limiti di genere, stile ed età,  in una generale ibridazione e commistione di forme con un unico obiettivo: renderli protagonisti della scena artistica.

Visita il sito ufficiale : www.italianstagetour.it

Sabrina Ciani

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected]ie.it . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.