Comuni

Avella, raggiunto un ulteriore obiettivo per Paese Sostenibile: firma del Protocollo d’Intesa

loading...

Avella, 28 Febbraio – Oggi, in Avella (AV) presso la sede della Fondazione Avella Città d’Arte in Piazza Municipio, 1, è stato firmato il Protocollo d’intesa tra l’Associazione Nazionale “I Paesi più Sostenibili d’Italia” e la Fondazione. Presente il Presidente Nazionale dei Paesi più Sostenibili, Pino Vitale e la Presidente della Fondazione Avella Città d’Arte, Avv. Vincenza Luciano.

“È un risultato importante – sostiene l’Avv. Vincenza Luciano perché è l’occasione per rafforzare le azioni dei piccoli Comuni attraverso la valorizzazione del patrimonio culturale ed architettonico e, nel frattempo, creare una rete di buone pratiche che possano essere di esempio per gli altri Comuni”.

“Puntiamo molto sull’aggiornamento continuo – afferma il Presidente Pino Vitale sulla diffusione di pubblicazioni, di studi e ricerche, su incontri di informazione e confronto, sul coinvolgimento delle istituzioni e delle forze sociali, su reti, al fine di promuovere i temi strategici della green economy: l’economia circolare, il clima e l’energia, le green city e la mobilità sostenibile”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.