Comuni

Andria, autonomia. Santomauro (Cassa Ragionieri):”Serve riforma per crescita ed equità”

loading...

VENERDI’ 24 GENNAIO AD ANDRIA FORUM CON BOCCIA, POLETTI, SCHIAVONE, ROLLO E SANTOVITO

 

Andria, 22 Gennaio – “Una vera riforma dell’autonomia che abbia come obiettivo la crescita e l’equità tra i territori, e non l’aumento del gap tra diverse zone del Paese, rappresenterà certamente un’occasione preziosa di rilancio dello sviluppo sociale ed economico. Una riforma che punti a valorizzare il Sud non potrà che riverberare su questo territorio effetti positivi, consentendo ai giovani meridionali di poter realizzare il proprio percorso professionale senza essere costretti ad emigrare”. Lo ha detto Fedele Santomauro, consigliere di amministrazione della Cassa nazionale di previdenza dei ragionieri, presentando il forum “Autonomia e lavoro, opportunità di sviluppo economico per le aree periferiche del Paese”, che si terrà venerdì 24 gennaio dalle 9.30 presso l’Hotel Ottagono ad Andria (via Barletta 218).

Interverranno Francesco Boccia, ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie; Giuliano Poletti, già ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali; Luigi Pagliuca, presidente della Cnpr, Antonello Soldani, presidente Odcec di Trani; Giovanni Schiavone, presidente nazionale Associazione Generale delle Cooperative Italiane; Carmelo Rollo, vicepresidente nazionale Lega delle Cooperative; Savino Santovito, professore Economia e Gestione Imprese Università A. Moro di Bari e Donato Montibello, consigliere d’amministrazione della Cnpr. 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.