Comuni

Afragola, ragazzine si riempiono di botte: il video postato sul web

loading...

Afragola, 13 Giugno – “Cresce la violenza fra ragazzini. Alcuni cittadini ci hanno inviato un video inquietante, che circola sul web, di alcune ragazzine che si riempiono di botte in zona Salicelle ad Afragola. Una violenza inaudita e gratuita, che lascia senza parole. Un video di pochi secondi che non aiuta a comprendere la dinamica della vicenda e che per questo abbiamo deciso di inviare alle autorità per capire se si tratti o meno di un episodio di bullismo, di violenza gratuita o addirittura di una sorta di gioco violento. Le ultime gravi vicende che abbiamo denunciato alle forze dell’ordine, purtroppo, non sono servite a fermare questa escalation di violenza.

Ogni giorno ci arrivano decine di segnalazioni da parte di ragazzi, ma anche di genitori, che non riescono a tirare fuori i figli da questa spirale di violenza. C’è un clima preoccupante, un allarme sociale che non va affatto sottovalutato e che denunciamo da tempo. Servono interventi concreti e molto radicali, occorre intervenire anche sui genitori, o la situazione sfuggirà di mano”. E’ quanto dichiarato da Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.