Politica

Napoli, Sedicenne accoltellato da coetanei a Materdei. Borrelli (Verdi): “Atto criminale, vanno puniti a dovere”

loading...

Napoli, 13 Giugno – “Nel quartiere Materdei un sedicenne che stava rincasando è stato accoltellato alla testa da alcuni coetanei dopo aver ricevuto insulti e minacce. Non è chiaro se si tratti di un’aggressione o un tentativo di rapina, sta di fatto che dei minorenni se ne vanno in giro per la città, armati di coltello, e colpiscono alla testa, senza timore alcuno, un altro adolescente.

Il giovane vittima del branco, per fortuna ha riportato una ferita lieve, ma questa orribile vicenda sarebbe potuta finire in una tragedia immane. Questi sono episodi criminali. E’ delinquenza, non una bravata o una ragazzata. Questi ragazzi vanno puniti per questi atti, devono capire che, chi commette un gesto simile non resta impunito, ma ne paga, amaramente, le conseguenze. Serve il pugno duro”. E’ quanto dichiarato da Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi. 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.