Comuni

Scooter in mare per scommessa, Balotelli denunciato dalla polizia municipale di Napoli

Verdi: “Atto condivisibile, anche noi abbiamo presentato un esposto in Procura. Rischio emulazione alto per un gesto sconsiderato e ingiustificabile”

 

Napoli, 8 Luglio – “Siamo assolutamente concordi con la decisione della polizia municipale di Napoli di denunciare all’autorità giudiziaria Mario Balotelli e altre persone, protagoniste con il calciatore dell’assurda scommessa di far lanciare in mare una persona a bordo di uno scooter. Anche noi abbiamo presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Napoli, chiedendo di valutare eventuali ipotesi di reato. Quanto accaduto rappresenta un gesto sconsiderato e ingiustificabile, esposto ad un forte rischio emulazione”.

Lo affermano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli, il consigliere comunale del Sole che Ride Marco Gaudini e gli avvocati Rosario e Sara Iervolino. “Balotelli – aggiungono – dovrebbe comprendere che la città di Napoli non è il suo parco giochi dove può istigare le persone a commettere reati per il suo divertimento personale. Quanto accaduto a Mergellina rappresenta un fatto molto grave e una mancanza di rispetto all’intera città, aggravata dal fatto di provenire da una figura pubblica che dovrebbe valutare con estrema attenzione i propri atteggiamenti, tenendo conto che i suoi modi di fare possono essere emulati dai più giovani”.



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@sciscianonotizie.it

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa