Politica

Campania, Castellone (M5S):”Sanità, con sblocco turn over adeguiamo il personale al fabbisogno della Campania”

La senatrice: “De Luca fa disinformazione su Quota 100, noi realizziamo misure per i cittadini”

Napoli, 8 Aprile – “Che Quota 100 possa produrre un incremento della carenza di personale sanitario è un falso mito messo in giro da De Luca per coprire le sue scelte politiche che hanno ridotto all’osso le unità nelle strutture ospedaliere della Campania. Quella del personale in sottorganico è un’emergenza con la quale nella nostra regione facciamo i conti da anni. Dallo studio dell’Osservatorio sui tempi di attesa e sui costi delle prestazioni sanitarie nei Sistemi sanitari Regionali emerge che nella nostra regione ci sono 8,6 unità di personale sanitario per ogni mille residenti. Il peggior dato in Italia a cui come governo abbiamo già risposto con lo sblocco, dopo ben 15 anni, delle assunzioni in sanità anche per le regioni in piano di rientro come la Campania”. Così la senatrice e capogruppo in Commissione Sanit Maria Domenica Castellone.

“Per garantire l’arruolamento di personale adeguato al fabbisogno di ciascun territorio – sottolinea Castellone – sono state inoltre previste l’ammissione ai concorsi anche per gli specializzandi dell’ultimo anno e la semplificazione delle procedure di mobilità con l’esclusione del rilascio obbligatorio del nulla osta. Ecco la differenza tra chi fa disinformazione e chi, invece, è impegnato ogni giorno per realizzare misure concrete per i cittadini”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print