Comuni

Ancora furti nei locali del centro di Napoli, stavolta i ladri svaligiano il pub Mc Dowell

Verdi: “Criminalità fuori controllo, commercianti ridotti a bancomat dei delinquenti. L’attesa dei rinforzi promessi dal ministro Salvini ha assunto tempi biblici”

 

Napoli, 6 Giugno – “Ci è stato inoltrato il video del sistema interno di sorveglianza del pub Mc Dowell alla Riviera di Chiaia che mostra i ladri in azione nel locale. Si tratta dell’ennesimo furto nel centro di Napoli. Oramai la criminalità è fuori controllo con i commercianti che sono diventati il bancomat dei delinquenti. Negli ultimi mesi sono decine i casi di furti nei negozi che ci sono stati segnalati. I commercianti lamentano un clima di insicurezza diffusa. In alcuni casi gli esercizi commerciali sono stati svaligiati più volte in pochi mesi. Oramai la misura è colma. Serve una risposta ferma e decisa da parte delle istituzioni”.

Lo afferma il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli. “Purtroppo – aggiunge Borrelli – nonostante le promesse in pompa magna, non sono ancora giunti in città i rinforzi alle forze dell’ordine promessi dal ministro dell’Interno Salvini. L’attesa ha assunto oramai tempi biblici e giova soprattutto ai malviventi che, approfittando dei problemi di dimensionamento dei tutori della legge, che si fanno in quattro ogni giorno, possono proseguire tranquillamente nei loro comodi”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print