Comuni

Agro Nolano, Rifiuti: i sindaci dicono sì al Sub Ambito Distrettuale

Camposano, 12 Settembre – Rifiuti: i sindaci dell’Agenzia di sviluppo dei Comuni dell’area nolana, presenti alla riunione del Tavolo dei Comuni di martedì sera dicono sì alla costituzione del SAD, il Sub Ambito Distrettuale previsto dalla Legge regionale sulle norme di attuazione della disciplina europea e nazionale in materia di rifiuti e di economia circolare.

La necessità di procedere con la perimetrazione del SAD è stata oggetto di un meticoloso approfondimento da parte degli amministratori che si sono confrontati nei vari incontri convocati dal presidente del Tavolo dei Comuni dell’Agenzia, Antonio Carpino, sindaco di Marigliano.

L’obiettivo di dare vita al SAD risponde al dettato della Legge che, a parte gli ambiti territoriali, ha previsto la possibilità di dare vita ad aree omogenee funzionali all’ottimizzazione dei servizi relativi al ciclo integrato dei rifiuti.

Adesso toccherà all’EDA, presieduto dal sindaco di Casamarciano Andrea Manzi, valutare la proposta avanzata dai primi cittadini.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print