Sports

Una vita da Presidente: ancora Vitale alla guida della sezione arbitri di Nola

loading...

Nola, 30 Dicembre – Il 28 dicembre 2020 è una data che la sezione arbitrale di Nola ricorderà nel tempo con enorme piacere. Probabilmente mai nella storia delle associazioni sportive un candidato al ruolo di Presidente ha mai ottenuto tanta stima e

Giuseppe Lauri

fiducia dai propri associati, e questo record si è concretizzato proprio nella città bruniana. L’elezione dell’Arbitro Benemerito Severino Vitale alla guida della sezione arbitrale Figc di Nola per il suo quinto mandato, ha indubbiamente valorizzato il senso di coesione tra gli associati e reso nitida la testimonianza di riconoscimento verso la sua persona e la sua capacità gestionale.

Ebbene, tra gli appartenenti alla comunità arbitrale nolana e gli addetti ai lavori dei paesi limitrofi, che vivono di calcio dilettantistico, v’è entusiasmo sano e contentezza per il risultato raggiunto. La Commissione Elettorale, presieduta dall’Osservatore Arbitrale Can D Giuseppe Lauri, ha condotto magistralmente la prima elezione on line, attraverso la piattaforma associativa “Sinfonia4you”. I 122 aventi diritto al voto, hanno potuto apprezzare in videoconferenza la relazione tecnica associativa della stagione 2019-2020 da parte del presidente uscente Severino Vitale e, successivamente, la relazione del presidente del collegio dei revisori uscente Alfonso Napolitano, per poi dedicarsi alle operazioni di voto.

 Dopo la lettura degli aventi diritto da parte del Presidente di Commissione Lauri e l’accreditamento degli stessi attraverso un codice di autorizzazione al voto personale, inviato al numero di cellulare registrato, ciascun elettore ha potuto entrare nel sistema di voto digitando il proprio codice univoco ed ha provveduto così ad approvare la relazione del Presidente Vitale, a votare il candidato presidente, a votare il delegato sezionale nonché i due membri della commissione dei revisori dei conti sezionale. Grande l’emozione da parte di tutti gli associati per la conferma di Vitale al suo quinto mandato consecutivo e perché il voto è confluito verso una sola direzione, quella della continuazione di un lavoro produttivo fatto bene e che nel tempo ha fornito i suoi frutti. Ecco le parole del neopresidente: “Sono emozionato come se fosse la prima volta. La mia rielezione rappresenta la continuazione di un lavoro complesso iniziato tanti anni fa e che, grazie ai tanti giovani e meno giovani, sta cercando di raggiungere i risultati sperati nonostante le tante problematiche del nostro territorio. In effetti, è da tempo che cerchiamo delle risposte dai nostri politici circa la possibilità di ottenere una nuova sede a Nola, perché oggettivamente quella attuale comporta notevoli spese di affitto e le poche risorse a nostra disposizione provengono dalle quote degli associati.

 Anche adesso, nonostante il successo elettorale, il mio pensiero va ai reali problemi che viviamo ogni giorno e vorrei che i nostri amministratori comprendessero che se a Nola esiste una sezione arbitri e se i nostri arbitri, assistenti e osservatori portano in giro per l’Italia questa appartenenza alla città, ciò significa che indubbiamente esiste un automatico ritorno positivo di immagine. Voglio ringraziare – continua Vitale – tutti i miei amici associati perché hanno creduto in me ancora una volta e colgo l’occasione per augurare a tutti uno splendido anno 2021, sperando in un celere ritorno sui campi di calcio”.

Giovanni Miele

Da registrare che il plebiscito di preferenze lo ha ottenuto anche il neodelegato sezionale Giovanni Miele, già Osservatore Arbitrale in Can C: “Sono orgoglioso per questo risultato perché frutto di una storia associativa fatta di impegno e sacrificio. Farò del mio meglio per rappresentare la mia sezione in questo ruolo importante. Il mio sentito ringraziamento va a tutti coloro che mi hanno apprezzato dandomi la loro preziosa fiducia”. Per quanto concerne l’elezione dei Componenti della Commissione dei Revisori dei Conti, gli elettori hanno scelto Giovanni Auriemma, laureato in Scienze Statistiche per la Finanza e Angelo Angelillo, studente della Facoltà di Economia.

Grande la professionalità manifestata dall’avv. Giuseppe Lauri in qualità di Presidente della Commissione Elettorale, in quanto ha saputo gestire una procedura nuova in modo eccellente ed impeccabile: “L’elezione di Severino Vitale al suo quinto mandato come  Presidente della Sezione di Nola rappresenta non solo un risultato positivo in questo momento storico per la sezione, ma anche per il movimento arbitrale regionale e nazionale. Al di là del freddo risultato statistico, questo rappresenta un messaggio più sostanziale e di grande impatto. Ciò è espressione di grande compattezza degli associati in un momento particolare. Nonostante il Covid – continua Lauri – il Presidente Vitale, insieme ai suoi collaboratori, ha messo in atto tutte le iniziative tecnologiche per tenere uniti gli associati. Nei prossimi 4 anni la sfida sarà quella di continuare il lavoro fatto e raggiungere migliori risultati perché alla fine è quello che conta, cioè dare lustro alla sezione a agli stessi associati. La cosa importante è quella di aiutare i giovani arbitri a crescere, seguendoli con cura e dando loro la nostra esperienza”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.