Comunicati

Tagli ai collaboratori del Mattino: la solidarietà della Filp Cisal

Napoli, 2 Febbraio – Il dipartimento Editoria della Filp-Cisal esprime la propria solidarietà ai giornalisti collaboratori del Mattino a cui è stato tagliato ulteriormente il compenso. Si tratta dell’ennesimo taglio negli ultimi anni, il quarto dal 2014.

Una situazione che sta assumendo contorni inaccettabili per la dignità di questi lavoratori autonomi che rappresentano il fulcro della produzione giornaliera del quotidiano. “Come sempre sono i lavoratori autonomi a pagare lo scotto della situazione nonostante già svolgano la loro professione senza alcuna tutela” ha dichiarato il responsabile del dipartimento Editoria della Filp-Cisal, Vincenzo Sbrizzi. “Chiediamo la revoca di questo ennesimo affronto fatto a decine di liberi professionisti”. 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.