Comunicati

Sorrento, ospedali riuniti per il Covid: associazioni della penisola sul piede di guerra

Sorrento, 13 Gennaio – Assistenza territoriale a rischio per i malati del reparto di chirurgia generale. Prossimamente alcuni reparti saranno dedicati per le cure ai malati Covid. Sorrento in allarme e tutte le associazioni sono sul piede di guerra. Contattati parroco sindaco e il Vescovo.

Un “ospedale dormitorio” pieno di problemi organizzativi e di carattere sanitario per mancanze di risorse umane e di specializzazioni. Le disposizioni della direzione vanno in un unica direzione per fronteggiare l’emergenza Covid in penisola.

Cosa fanno i nostri amministratori ? Assistiamo da anni alla precarietà del lavoro nei reparti di medicina generale e nei settori specifici. Ospedale di Sorrento a rischio per mancanza di personale e di una buona organizzazione che possa adeguarsi alle esigenze del malato. Il Covid contagia le persone e i nostri amministratori della direzione sanitaria fanno provvedimenti emergenziali che scontentano tutti.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.