Sports

Serie D – Rotonda Calcio-Nola 1-0: bianconeri spreconi perdono in Basilicata

Nola, 15 Novembre – Nulla da fare per il Nola di mister De Lucia che non passa l’esame Rotonda. Dopo due ottime gare con 4 punti raccolti, i nolani affrontavano il Rotonda, club lucano partito da una penalizzazione di 8 punti e già a 9 punti in classifica. Mister De Lucia ancora squalificato, in panchina ci va il vice Barone

Il Nola comincia bene la gara, con volontà di portare il bottino pieno a casa e confermare il buon periodo di forma. La prima occasione è proprio per i bianconeri: fraseggio sull’out di sinistra, cross in mezzo respinto e conclusione dal limite di Acampora di poco alta sopra la traversa. Allo scoccare dei primi 15’ di gara il Rotonda risponde agli attacchi: contropiede di Mustafa che si invola in area, tiro rasoterra ma angolato e parata in allungo di Cappa. Al 26’ occasionissima per il Nola: palla illuminante di Corbisiero per Donnarumma, cross teso in area verso Figliolia a porta vuota, Leone in scivolata è miracoloso e salva in anticipo sulla linea. AL 30’ arriva il vantaggio lucano: punizione da fuori area perfetta di Ferreira e 1-0 per i gialli.

Il Nola reagisce e attacca furiosamente, reclamando anche un rigore per fallo di mano, penalty che però il direttore di gara non concedere ritenendo il tocco non volontario e il braccio conforme al movimento del corpo. Al 39’ ancora occasione per il Nola nuovamente dall’out di sinistra con Corbisiero che si insinua in area piccola e tira, la sua conclusione finisce però sulla rete esterna.

Nella seconda frazione di gara il Nola tiene il pallino del gioco e attacca ma è il Rotonda a rendersi pericoloso in contropiede colpendo anche un palo al 9’ con Saverino. I lucani tengono botta e resistono agli attacchi bianconeri portando così a casa la posta in palio. Per il Nola una battuta di arresto che accorcia ancor di più una classifica che vede almeno 5 squadre in 3 punti.

 

IL TABELLINO

Reti: Ferreira 30’ (R).

Rotonda Calcio: Polizzi, Di Giorgio (74’ Ruano), Leone, Valenti, Giordano, Sanzone,  Boscaglia, Saverino, Ferreira (87’ Camilleri), Bottalico, Mustafa (65’ Anastasio). A disposizione: Kapustinis, My, Rodriguez, Coulibaly, Medina, Adeyemo. Allenatore: Tommaso Napoli.

Nola 1925: Cappa, Togora (46’ Angeletti), Sicignano (46’ De Siena), D’Orsi, Donnarumma, Acampora ( 74’ Padulano), Caliendo (46’ Cardone ), D’Angelo, Corbisiero (81’ Boggia), Ruggiero, Figliolia. A disposizione: Morra, Capuozzo A., Gaetano, Capuozzo E. Allenatore: Paolino Barone.

Arbitro: Manzo di Torre Annunziata (assistenti  Gentile di Teramo, D’Orazio di Teramo).

Nola: ammoniti Sicignano, Donnarumma, Togorà, Cardone, Corbisiero; ammomiti Mustafa, Di Giorgio e Ferreira per il Rotonda.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.