Politica

Sea Watch, Conte (LeU): “Persone in mare vanno fatte sbarcare”

loading...

Napoli, 28 Gennaio – “Ci sono anche tredici bambini a bordo della nave Sea watch 3 ferma al largo di Siracusa, con il divieto di attraccare stabilito dal Governo italiano. Potrebbero essere nostri figli. Tenere queste persone in mezzo al mare, in balia delle onde e del freddo, è un atto di disumanità. Il tema non è dove destinarli ma soccorrerli.

Chi è in mare va condotto nel porto più vicino e aiutato. Siano fatte subito sbarcare quelle 47 persone: vengano identificate e si avviino le procedure di legge; si individuino scafisti e complici, vengano puniti. Ma garantiamo diritti umani e trattamento civile a uomini, donne e bambini che hanno bisogno di scendere a terra ed essere accuditi. Basta con la politica del cinismo e della propaganda, che gioca sulla pelle della gente”.

Lo dichiara in una nota Federico Conte,deputato di Liberi e Uguali.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.