Comuni

Scisciano, Covid-19. Al via la catena solidale degli “Ultrà B.R. ‘10”: colletta di gruppo a sostegno di chi è in difficoltà

Scisciano, 28 MarzoIn questo periodo di particolare emergenza dovuto alla diffusione del Covid-19, numerose sono le famiglie e i cittadini che si trovano in condizioni di grave disagio economico.

Da più parti arrivano continue segnalazioni e richieste di intervento da parte di cittadini, i quali, a seguito della diffusione del Coronavirus e della relativa emergenza nazionale, hanno chiuso le loro attività commerciali e professionali rispettando gli

Manifesto Gruppo Ultra B.R. ’10 Scisciano

obblighi, le prescrizioni e i suggerimenti dati da organi dello Stato onde evitare possibili nuovi contagi, ma che ora si trovano a dover affrontare il problema di come acquistare prodotti alimentari e di prima necessità avendo terminato le provviste e quei pochi risparmi che erano riusciti a mettere da parte con notevoli sacrifici.

In questo momento di grave disagio economico, è da segnalare la lodevole iniziativa, a sostegno dei più bisognosi, del Gruppo “Ultrà B.R. ‘10”. I giovani supporters della locale compagine dell’A. C. Scisciano si fanno promotori di una catena di solidarietà a favore di chi, a causa della complicata emergenza, vive il peso dell’indigenza: “Uniti contro il Covid-19 – affermano gli Ultrà B.R. ’10 – e le sue avversità. Abbiamo deciso di fare una colletta di gruppo affinché anche le persone in difficoltà del nostro territorio, in questo periodo grigio e buio, possano affrontare la quotidianità, restando a casa, con un pizzico di serenità in più”.

 

All’iniziativa della colletta di gruppo a sostegno di chi è in difficoltà, affiancano il Gruppo “Ultrà B.R. ‘10” anche  quattro attive associazioni e gruppi del territorio: Associazione il Palazzo; Borgata Frocia; Banda Ribelle Scisciano 2010; Gruppo di Amici Gli Inseparabili.

La sollecitudine, l’immediatezza e la solidale iniziativa di un gruppo di giovani ultrà, in stretta collaborazione con le altre quattro realtà associative del territorio, sono, senza dubbio, un grandissimo conforto e sostegno per chi vive la paura e le incertezze economiche dovute alle restrizioni per il contrasto al Covid-19.

 

 


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa