Comunicati

Scisciano, consigliere Ambrosino(Noi Insieme):”Il sindaco da prova di grande nervosismo! Anziché dedicarsi ai problemi del Paese, continua ad attaccarmi con argomentazioni poco credibili”

Scisciano, 29 Gennaio – “Il Sindaco di Scisciano, a seguito delle ulteriori recenti pubbliche esternazioni, dà prova di grande nervosismo!” E’ quanto dichiara il consigliere di minoranza del Gruppo “Noi Insieme”, Raffaele Ambrosino.E’ incomprensibile – puntualizza il consigliere –  che, anziché dedicarsi alla risoluzione dei problemi reali del Paese, avendo il sostegno del gruppo di maggioranza e nessun impedimento a governare- continua a preoccuparsi -in interviste o comunicati artificiosi e poco credibili- della mia persona, cercando di mettere in cattiva luce, senza riuscirci, il mio operato amministrativo, pregresso ed attuale, col fine – incalza –  DI DISTRARRE IL CORPO ELETTORALE E L’OPINIONE PUBBLICA DALLE VERE TEMATICHE DEL PAESE. I problemi di Scisciano sono ben altri!”.

“Nella considerazione di essermi – prosegue Ambrosino –  sempre adoperato e che continuerò a farlo, al di là di ogni carica o titolo, con civico senso di responsabilità e secondo i valori democratici, unicamente per il bene della collettività di Scisciano -per la quale sono stato chiamato ad amministrare, peraltro con larghi consensi -, rimetto al Sindaco di Scisciano, Prof. Edoardo Serpico,  – conclude – ogni inutile chiacchiera e sterile polemica con l’auspicio che inizi veramente ad occuparsi dello sviluppo e della sana crescita del nostro territorio, ammesso che ve ne fosse!”



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected]

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa