Comuni

Saviano si tinge di melograno

L’arte del regista armeno Sergey Parajanov  incontra  Saviano.

Saviano, 12 Febbraio – Le atmosfere scarlatte ed evocative armene incontrano Saviano e i suoi abitanti, miscelandosi ai colori e all’atmosfere tipiche del Carnevale locale, regalando  anche cultura e artigianalità. “Sayat-nova”, è questo infatti il nome dell’ evento che si terrà a Saviano, nei locali della ProLoco “Il campanile di Saviano” il 14 e 15 Febbraio alle 18.30, che si preannuncia un grande successo. Perchè “Sayat-Nova” è soprattutto il titolo del famosissimo ed ecclettico film del regista armeno Sergey Parajanov, conosciuto in Italia con il titolo “Il colore del melograno”, diretto nel 1968, storia della vita del trovatore armeno del settecento, Sayat Nova . Film dallo stile innovativo ed emblematico, caratterizzato da immagini statiche tese alla suggestione e all’evocazione emotiva dello spettatore, realizzate attraverso l’utilizzo di allegorie, fantasie surrealiste, ambientazioni oniriche ed accompagnate da musiche tipiche del folclore armeno: assistendo all’evoluzione del protagonista si viene come trascinati dall’atmosfera pittoresca circostante per tutta la durata del film.

A guidare questo suggestivo viaggio, una presenza d’eccellenza: l’ artista armena , curatrice dell’evento, Liana Ghukasyan che nella serata del 14 Febbraio, dopo la proiezione del film, introdurrà il suo workshop del 15 Febbraio sulla creazione a mano della carta e le sue tecniche di colorazioni  con polveri naturali come, appunto, la polvere di melograno.

Arte, cultura, artigianato ma anche incontro e confronto fra culture diverse, un occasione unica per un evento che unirà tante realtà, ci farà sognare e perché no, anche un San Valentino diverso o un modo per mettersi alla prova nell’arte del creare.

L’evento  avrà un costo di €15 per partecipare entrambi i giorni o per la sola visione del film, nella serata del 14 Febbraio, solo € 2.

Per info e prenotazioni (consigliata) rivolgersi a ProLoco “ Il Campanile di Saviano” o [email protected] studio comunicazione integrata (347 2175813)

{gallery}melo{/gallery}

 

 


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa