Politica

Sardegna, Covid-19. Cappellacci:”Ho dato incarico ai legali di procedere contro l’esecutivo in sede penale, per epidemia colposa e in sede civile per risarcire i danni provocati alla Sardegna”

loading...

Napoli, 23 Agosto – Ci ritroviamo a parlare di materia immigrazione anche durante la pandemia dopo che, un centro-destra unito, ha accusato il Governo Conte Bis di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Aspre le critiche, prima fra tutte quella del leader della Lega Matteo Salvini, il quale ha riferito che è pronta una denuncia per favoreggiamento all’immigrazione clandestina.

Altro sfogo durissimo da parte di Ugo Cappellacci, deputato alla Camera con Forza Italia, già Presidente della Regione Sardegna dal 27 febbraio 2009 al 12 marzo 2014, il quale riferisce:”Ho già dato incarico ai legali di procedere contro l’esecutivo giallorosso in sede penale, per epidemia colposa e in sede civile per risarcire i danni provocati alla Sardegna sia in termini di immagine, sia di conseguenze sul sistema turistico”.

Continuando, il forzista ha spiegato che, quando la Regione Sardegna ha chiesto l’istituzione del passaporto sanitario, con tamponi ai passeggeri diretti verso l’isola prima delle partenze, il governo si è opposto, dichiarando tale azione anticostituzionale. “La stessa Carta Costituzionale che il Conte Bis ha abbondantemente calpestato abusando dello strumento dei decreti, spalancando le porte dell’isola sarda al virus tramite migliaia di viaggiatori”, ha tuonato Cappellacci.

Ultima goccia che ha fatto traboccare il vaso, sempre secondo Cappellacci, è stata il lasciare in Sardegna centinaia di migranti illegali positivi al Covid-19. Da qui l’esposto per il reato di epidemia colposa. In coro con Cappellacci, la Lega ha annunciato l’ipotesi di denunciare tramite gli avvocati del Carroccio, i vertici del governo, non in grado, secondo Salvini, di difendere la salute degli italiani. Concludendo, il leader leghista ha ringraziato il sindaco di Trapani ed altri sindaci d’Italia che “Difendono i loro cittadini” , in riferimento al divieto di sbarco della nave Aurelia destinata alla quarantena e con 273 migranti a bordo, imposto dal sindaco trapanese.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.