Politica

Campania, Regionali. Ciarambino (M5S):”Chi non può negare il voto al parente, scegliesse me come governatore”

loading...

La candidata alla presidenza della Regione annuncia la black list degli impresentabili: “Ai 1050 candidati a sostegno di chi ha già fallito, rispondo con idee e progetti di valore”

 

 

Napoli, 23 Agosto – “Un esercito di oltre mille candidati a sostegno di chi ha già fallito. Chi non è in grado di vincere con la forza delle idee e delle proposte mette in campo la forza dei numeri. A questa ammucchiata di massoni, figli e nipoti di boss, indagati per reati anche gravi, riciclati, ex tangentisti, facce da Prima Repubblica, esperti saltatori della quaglia, maestri della clientela scientifica e professionisti delle poltrone oppongo cinque anni di battaglie e risultati in Consiglio regionale, un progetto di valore per la nostra terra e una lista di candidati che portano con sé competenze e anni di impegno sui propri territori. Ai cittadini della Campania dico di non fidarsi di chi ha già governato e fallito e di dare a noi l’opportunità di governare questa meravigliosa terra.

Mi rivolgo soprattutto agli indecisi o a coloro che pensano di non andare a votare, mi rivolgo a chi in passato ha già votato il M5S: non riconsegniamo la nostra Regione nelle mani di chi l’ha distrutta. E a chi non ha le mani del tutto libere, perché nelle liste dei nostri avversari c’è un amico, uno zio o un cognato a cui non può negare la preferenza, votasse me come candidato presidente della Regione. Non serve il 51%, ma appena un voto più degli altri per vincere. E noi possiamo vincere, battere chi in dieci anni ha inanellato solo primati negativi per la Campania in ogni settore”. Così la candidata del Movimento 5 Stelle alla presidenza della Regione Campania Valeria Ciarambino.

“Con me – sottolinea Ciarambino – vincerà il popolo delle persone oneste e di valore della Campania. Nei prossimi giorni presenterò in tutte le piazze la black list degli impresentabili in corsa per le regionali. I cittadini hanno il diritto di sapere chi sono coloro che rischiamo di ritrovarci nelle istituzioni”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.