Comuni

Sant’ Anastasia, sanificazione strade: tocca alle periferie

Sant’Anastasia, 27 Aprile – Un nuovo intervento di sanificazione delle strade, il quinto, è stato programmato dal Responsabile del Servizio Ambiente ing. Antonio Cantalupo per mercoledì 29 aprile dalle ore 8:30 alle 12:00 circa e interesserà alcune zone delle periferie.

Tenuto conto della situazione attuale relativa ai contagi per il nuovo virus ed alle persone in quarantena, al fine di mettere in atto tutte le misure di contenimento della diffusione del virus “Covid-19, con questo adempimento il Comune darà maggiore priorità ed interesse a quelle non sanificate negli interventi fino ad oggi effettuati.

Le strade interessate sono: via Costanzi (tratto inferiore)/via Sellaro Piccolo; via Castiello/via Caduti sul Lavoro; via Dante Alighieri; via Romani; via Eduardo De Filippo; via Archi Augustei; via Starza; via delle Gemme/via Santa Chiara; via del Ciliegio/via del Pruneto; via Piccioli ed altre strade in presenza di abitazioni.

La disposizione firmata dal Responsabile del Servizio Ambiente amplia il servizio aggiungendo alle due precedenti – già fatte nelle strade periferiche del paese – una terza sanificazione che sarà attuata da un mezzo specifico per detta attività, con tre uomini, un autista e due operatori a terra con la freccia.

Non sono esclusi altri interventi nei prossimi giorni, ma va rammentato che secondo le indicazioni dell’Istituto Superiore della Sanità (ISS) il ricorso alle sanificazioni di strade, marciapiedi e piazze per tutelare la salute pubblica va fatto con interventi non frequenti e non invasivi al fine di evitare effetti controproducenti e nocivi per l’ambiente e le falde acquifere, nonché per gli stessi operatori.

Gli interventi straordinari che l’Ente sta attuando hanno, quindi, valore di integrazione e non di sostituzione delle modalità con cui normalmente si provvede alla pulizia stradale.

Come già noto è raccomandato ai cittadini delle strade interessate dalla sanificazione di evitare uscite e spostamenti, se non per motivi urgenti ed essenziali, al fine di agevolare il lavoro.

Inoltre i cittadini di Sant’Anastasia sono esortati a collaborare, evitare passeggiate, evitare di entrare in contatto diretto con le persone, evitare di sostare nelle piazze e, specialmente se anziani, restare il più possibile a casa con i propri familiari.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa