Comuni

San Gennaro Vesuviano, al via la II Edizione di “Creative World Prize”: video art e performance, fotografie d’autor e opere di pittura

loading...

San Gennaro Vesuviano, 8 Dicembre – Nella cittadina di S. Gennaro Vesuviano è in scena, a partire da oggi fino al 20 dicembre, la seconda edizione del magnifico evento “Creative World Prize”. Il concorso, promosso dall’associazione culturale “Arte e Mestieri”, quest’anno verte sulla proiezione di video art, video performance, fotografie d’autore, opere di pittura direttamente sulle facciate di alcuni palazzi, tra cui la torre municipale.

Le proiezioni avverranno in orari stabiliti, esattamente alle 18 e alle 20, sotto la guida esperta del Direttore Artistico Gianni Nappa, critico e artista, che ha nel suo curriculum migliaia di recensioni per altrettanti artisti, collaborazione con riviste e giornali nonché creazioni di cortometraggi e sceneggiature. La sua è una vita dedicata all’arte a 360 gradi: “la libertà di muovermi nell’arte – commenta il critico – in maniera indipendente, mi ha sempre spinto a guardare il bello e l’estetica nella complessità del fare arte, mai nel potere delle consorterie e delle lobby, bensì nella purezza dell’originalità, dell’attualità e di quella follia che porta a vedere oltre il proprio naso”.

Ebbene, la manifestazione che oggi riapre i battenti, dopo il successo dell’anno scorso, si propone di accrescere la coscienza ecologica un po’celata nelle menti e favorire così l’attenzione alle problematiche ambientali, stimolare l’interesse per i temi della sostenibilità, il riciclo e migliorare indubbiamente il legame indissolubile con l’ambiente che ci circonda. L’ Associazione “Arte e Mestieri” ha organizzato la kermesse con tante difficoltà dovute alla situazione epidemiologica, adeguandosi alle restrizioni e trasformando quel contatto tra pubblico e arte in un diverso rapporto, cioè quello legato alla visione delle opere attraverso le proiezioni.

Il Presidente Gianfranco Parisi ha voluto intensamente rinnovare questa esperienza sociale formativa iniziata qualche anno fa con l’obiettivo di valorizzare il rilancio di S. Gennaro Vesuviano: “Le opportunità di incontrarsi sono al momento nulle – commenta Parisi – ma la possibilità di veicolare le opere sia degli artisti che la proposta del Creative World Prize per una coscienza rinnovata sulle tematiche ambientali e di eco sostenibilità, hanno spinto alla realizzazione dell’evento, per la seconda edizione, attraverso la proiezione sulle facciate dei palazzi in città, per un abbraccio collettivo con la comunità san gennarese. La partecipazione convinta dei tanti artisti internazionali e nazionali, è la dimostrazione di quanto sia grande il bisogno per il mondo della Cultura e soprattutto dell’arte indipendente di avere concrete vetrine espositive per comunicare. Lo sforzo che si è fatto per sostenere l’evento e la determinazione a portarlo a termine sono gli ingredienti per una rinnovata fiducia per il futuro, per la città e per gli operatori culturali”.

 

Insieme a “Arte e Mestieri”, hanno collaborato per la realizzazione dell’evento le seguenti associazioni: “Vesuvian book ends arts”, “Oltre”, “AD Vis Basket San Gennaro”, “Unitre”, “Associazione Nazionale Carabinieri”, “Insieme per l’avvenire”, “Le contrade”, “Le fate di Arianna”, “Le Acli”, “Fit Village”, “Judo Boy Energy”, “Hobby Art”, “Il Campanile della Gioventù”, “”ASD Volley San Gennaro”. Da registrare il patrocinio della Regione Campania, del Comune di S. Gennaro Vesuviano e del Ministero per le Attività Culturali.  Tra i partecipanti di quest’ edizione vi saranno per la sezione video art & video performance: Mauro Rescigno (Ita), re:merda (Ita), Tiziano Bellomi (Ita), Raffaele De Martino (Ita), Gianluca Capozzi (Ita), Flavio Sciolè (Ita), Jana Kasalova (Rep. Ceca), Meri Tancredi (Ita), Rose Selavy (Ita), Mina D’Elia (Ita), Larissa Sansour (Palestina), Francesca Fini (Ita), Marietha C.Helgesen (Norvegia), Giovanni Barbera (Ita); per i fotografi campani: Antonio Esposito, Antonio Coppola, Luigi Montefoschi, Claudia Del Giudice, Mariana Battista, Paolo Vitale, Francesco Soranno, Renata Petti, Vincenzo Zannini, Salvatore Pastore, Ludovico Brancaccio, Eliana Barra, Gaetano Ippolito, Fernando Alfieri, Gianni Nappa; per la pittura e visioni performative: Lucio DDT Art (Ita), Gianluca Carbone (Ita), Riccardo Matlakas (Ita/G.B.), Davide Stasino (Ita), Salvatore Donatiello (Ita) (performance), Gim Gwang Cheol (Corea del Sud), Park Kyeong Hwa (Corea del Sud)(performance) e infine, per la digital art: Alessandro Graziani.“

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.