Politica

Ragionali, Pisani (noiconsumatori.it):”Emergenza Coronavirus crea problema di partecipazione e caos, rinviare elezioni”

Napoli, 3 Marzo – Rinviare le elezioni regionali. Lo chiede noiconsumatori.it per voce del suo presidente nazionale l’avvocato Angelo Pisani. “Con l’emergenza coronavirus in corso che ha creato caos bloccato l’economia, paralizzato il sistema sociale e generato una psicosi diffusa non è pensabile immaginare di poter tenere le elezioni regionali tra un paio mesi”, afferma Pisani.

“Anche i dati sull’affluenza alle suppletive napoletane e romane, vero e proprio schiaffo alla democrazia, dovrebbero far riflettere: c’è come minimo un problema di partecipazione democratica che riguarda chi vota e chi dovrebbe o vorrebbe candidarsi ed organizzarsi in un contesto di assoluta incertezza”, spiega il presidente di noiconsumatori.it.

“Non è possibile votare nel caos e, come dimostrano i casi di oggi del Tribunale e dell’Università, con con l’incognita dell’eventuale inagibilità delle scuole – sottolinea Pisani – perché, oltre all’assurdità in sé, si otterrebbe un risultato falsato ed ingiusto. Tanto più che a sentire gli esperti, il prossimo mese potrebbe purtroppo vedere molte regioni finire nelle stesse condizioni della Lombardia. Quindi meglio impegnarci tutti per la difesa della salute pubblica e il ritorno alla normalità”.

“E’ necessaria dunque una riflessione comune e condivisa, è necessario pensare già da oggi ad un doveroso rinvio delle competizioni regionali e amministrativi al dopo-emergenza”, conclude Pisani.



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected]

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa