Comunicati

“QUARANT’ANNI FA, VENT’ANNI ORA”, venerdì sera la presentazione del libro dei D’Avino

APPUNTAMENTO ALLE 21.30 CON UNA DIRETTA DAL PROFILO INSTAGRAM DELL’ASSOCIAZIONE URBE VESUVIANA 

Napoli, 24 Febbraio – “Quarant’anni fa, vent’anni ora”. È questo il titolo del volume che l’associazione Urbe Vesuviana presenterà attraverso una diretta sul celebre social network Instagram venerdì sera, a partire dalle ore 21.30.

Scritto da Michele e Sergio D’Avino, il libro nasce da un vero dialogo fra versi, scritti da padre e figlio in epoche e con stili diversi, ma incredibilmente simili. Un volume che testimonia un incontro generazionale che ha anche l’obiettivo di tener viva la memoria di uno stimato docente di Somma Vesuviana. «Invito tutti a prendere parte a questa diretta, per trascorrere un po’ di tempo con noi, anche se virtualmente, e conoscere il libro di Michele D’Avino, che ringraziamo per la sua disponibilità: è una raccolta di poesie composte da lui e dal padre, il compianto prof. Sergio D’Avino. Sarà una bella occasione di cultura e di intrattenimento» ha detto Vincenzo Di Costanzo, presidente di Urbe Vesuviana, associazione senza scopo di lucro che continua a portare avanti le proprie iniziative nonostante la pandemia, adattando gli eventi che ha sempre organizzato a nuovi mezzi e canali, senza però modificare l’entusiasmo, la passione e l’impegno con i quali promuove la cultura sul territorio vesuviano.

Link Instagram all’account di Urbe Vesuviana: https://www.instagram.com/urbe_vesuviana/

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.