Comuni

Pomigliano D’Arco, comandante della Municipale sequestra lo scooter a dei ragazzini che stavano sfrecciando in un’area pedonale

loading...

Pomigliano d’Arco – Durante il pomeriggio del 2 settembre, nell’area pedonale nei pressi del Parco delle Acque di Pomigliano, la Polizia Municipale ha fermato alcuni ragazzini che scorrazzava liberamente a bordo di uno scooter. L’operazione è stata condotta dal Comandante dei Vigili Luigi Maiello che ha sequestrato il motoveicolo. L’intervento è stato documentato dai militanti di Europa Verde di Pomigliano d’Arco. 

“Eravamo lì a Pomigliano per partecipare ad un evento pubblico di Europa Verde quando abbiamo assistito alla scena.  Questi ragazzini scarrozzavano tranquillamente in un’area pedonale con il loro scooter e ovviamente senza casco. La Municipale è intervenuta ed ha messo sotto sequestro il motorino. Così ci piacciono le forze dell’ordine, decise determinate, pronte a riportare l’ordine sul territorio. Complimenti al Comandante Maiello e tutto il corpo della Polizia Municipale di Pomigliano D’arco.”- sono state le parole del portavoce di Europa Verde a Pomigliano Carmine d’Onofrio e dal consigliere regionale del Sole che Ride Francesco Emilio Borrelli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.