Comuni

Pomigliano d’Arco, aggredisce un 13enne con tirapugni nel Parco delle Acque

loading...

Pomigliano d’Arco, 15 Aprile – Martedì sera verso le 19:00, presso il parco delle acque di Pomigliano d’Arco, si è un consumata un’aggressione ai danni di un 13enne da parte di un coetaneo e per futili motivi. L’aggressore ha colpito il volto della vittima con un tirapugni in metallo procurandogli di fatto lesioni e profonde ferite al naso, all’occhio sinistro ed alla fronte.

L’assalitore dopo il fatto si è poi dileguato verso il complesso edilizio 219. Il fatto è stato denunciato ai carabinieri di Pomigliano che attraverso immediati accertamenti hanno individuato l’aggressore il quale è stato deferito per lesioni personali aggravate al tribunale per minorenni di Napoli. Il giovane ferito è stato accompagnato al Santobono di Napoli dove i sanitari lo hanno medicato e applicato tre punti di sutura alla fronte.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.