Sports

Polisportiva Scisciano-Real Sasso 4-0: i biancorossi asfaltano la capolista!

loading...

Scisciano, 19 Novembre – Alla quinta giornata del Campionato di II Categoria Girone F, è di scena al Comunale di Scisciano la capolista Real Sasso, compagine a punteggio pieno, per un match che si preannuncia altamente spettacolare. Azzeccate in pieno le previsione formulate alla vigilia dell’incontro dagli addetti ai lavori. Gli uomini di mister Sinanovitch contro le più rosee previsioni, asfaltano per 4-0 la capolista del girone, sciorinando una prestazione da vera big. Pressing asfissiante, triangolazioni a velocità supersonica, verticalizzazioni e ripartenze di rara bellezza, mettono in ginocchio un interdetto Real Sasso, completamente in balia degli assatanati biancorossi. Doppietta di Allocca, oggi il migliore in campo, e poi Ventimiglia e Silvestro completano il tabellino dei marcatori. La Polisportiva Scisciano con l’importantissima vittoria di oggi, balza da sola al terzo posto in classifica con 11 punti, ad una sola lunghezza dalla coppia di testa Real Sasso-Nuova Vapor Domicella. Le pretendenti alla vittoria finale sono avvisate: i biancorossi sciscianesi fanno sul serio…

 

LA CRONACA. Ottima la partenza della Polisportiva Scisciano. Squadra molto corta, pressing a tutto campo, la capolista va fuori giri risucchiata dai veloci fraseggi degli uomini di Sinanovitch. Le due compagini si affrontano a viso aperto con continui capovolgimenti di fronte. E’ del Real Sasso la prima azione da rete. Al 17’ c’è una gran ripartenza dell’attaccante Fornaro che va via palla al piede, entra in area biancorossa e spara un fendente sul quale Ruopolo compie un autentico miracolo deviando la sfera con un intervento plastico. L’azione non finisce e sulla ribattuta è ancora il Sasso con Spampanato che da fuori area tira una bordata sulla quale ancora una volta il portierone della Polisportiva salva il risultato allontanando la sfera. La capolista insiste e al 25’ c’è una fiondata a giro ancora di Fornero ma risponde il solito Ruopolo che si distende in volo d’angelo e devia in angolo. Sulla successiva ribattuta del corner, mischia in area sciscianese la palla transita nella zona di Spampanato che spara una cannonata al vetriolo. La sfera si schianta sul palo e rimbalza nelle braccia dell’estremo difensore biancorosso! Cala il sipario sul primo tempo.

 

Nella ripresa la capolista sembra voler chiudere immediatamente i conti e fin dai primi minuti mette alla corda la compagine di casa. Ma al 9’ è la Polisportiva che passa in vantaggio. Azione veloce e tutta di prima in piena area degli ospiti, Silvestro da respiro alla manovra allargando per l’implacabile Allocca che aggancia la palla e trafigge De Rosa: 1-0. I biancorossi sono indemoniati e dopo appena due minuti arriva il raddoppio ancora ad opera di un sontuoso Allocca. Micidiale il contropiede che prende il via da Ventimiglia, assist illuminante per l’attaccante esterno che penetra in area e uccella di precisione il portiere del Sasso con un fendente indirizzato nell’angolino basso: 2-0. Straordinaria è la trans agonistica, i sciscianesi chiudono il Real Sasso nella propria metà campo. Le azioni da rete fioccano una dopo l’altra. La partita è spettacolare, i padroni di casa passano da ogni angolo del campo. Al 23’ si sviluppa un’azione da manuale del calcio. Allocca ruba palla sulla sinistra, si beve il diretto avversario e mette al centro un assist telecomandato per Ventimiglia che solo soletto davanti al portiere spedisce la palla sopra la traversa. La gran mole di gioco si concretizza al 28’ con la terza rete ad opera di Ventimiglia che si fa perdonane dell’errore precedente scaricando un potente destro alle spalle di un incolpevole De Rosa. La gara è oramai archiviata ma al 40’ c’è ancora tempo per il quarto sigillo grazie ad una percussione di Silvestro che dalla lunga distanza sorprende un frastornato De Rosa.

 

 

Nel post partita arrivano puntuali le dichiarazioni dei due trainer. “E’ stata una prestazione da dieci e lode – dichiara soddisfatto il mister della Polisportiva Scisciano  Alessandro Sinanovitch – I ragazzi hanno giocato benissimo, concentrati sin dai primi minuti del match. Abbiamo messo in pratica il grande lavoro di preparazione svolto in settimana. Ci tengo a fare un elogio particolare ai ragazzi che sono scesi in campo ma anche a quelli della panchina che quando sono stati chiamati hanno risposto veramente alla grande. Con questa vittoria andiamo ad un punto dalla vetta.  E’ bello sognare ma siamo coscienti che dobbiamo sempre lavorare duro per preparare nel migliore dei modi ogni singola partita”.

Grande amarezza ma anche voglia di immediato riscatto in casa Real. “Dopo il primo gol – ammette mister Antonio Lucania – siamo andati letteralmente in bambola. I ragazzi sono stati troppo precipitosi, ci siamo esposti ai loro attacchi nel tentativo di recuperare il risultato. Non ci sono attenuanti per questa sconfitta, ma devo comunque ringraziare i miei uomini per l’impegno profuso dal primo all’ultimo della rosa. Siamo soddisfatti di ciò che abbiamo fatto fino ad ora, ripartiremo con la stessa consapevolezza delle prime giornate. Noi non siamo partiti per vincere il campionato, siamo una piccola realtà, di sicuro giocheremo sempre con il massimo impegno.  La Polisportiva? Certamente un’ottima squadra, domenica scorsa l’ho vista giocare veramente bene contro il Nola. Ha individualità importanti come Rapuano e l’attaccante Ventimiglia. Oggi abbiamo perso contro una grande squadra”.

 

 

received_1718181764859367.jpegreceived_1718181581526052.jpeg

 

 

Le Formazioni.

(Stadio Comunale – Scisciano)

 

Polisportiva Scisciano: 1) Ruopolo. 2) Mautone. 3) Mennella. 4)Tortora. 5) Lo Sapio. 6) Brignoli. 7) Esposito. 8) Silvetro. 9) Ventimiglia. 10) Rapuano. 11) Allocca. Allenatore:  Alessandro Sinanovitch

A disposizione: 12) Coppola. 13) Febbraro. 14) Tufano. 15) Nicoletta. 16) Sozio. 17) Auriemma. 18) Tarallo.

 

Real Sasso: 1) De Rosa. 2) Liparuli. 3) Falco. 4) Lettieri. 5) De Riggi. 6) Fornaro A. 7) Palmieri. 8) Spampanato. 9) Napolitano. 10) Mazzocchi. 11) Fornaro L.  Allenatore: Antonio Lucania.

A disposizione: 0) Pelella. 13) Lucanio S. 14) Cavezza, 15) De Ponte. 16) De Luca. 17) Russo.

 

Arbitro: Antonio Borriello sezione di Torre del Greco.

Reti: 9’ e 11’s.t. Allocca. 28’ s.t. Ventimiglia. 40’s.t. Silvestro.

Sostituzioni: Al 6’ s.t. esce Tortora (P.S.) ed entra Sozio (P.S.). al 20 s.t. esce Lettieri (R.S.) ed entra Cavezza (R.S.). Al 25’ s.t. esce Esposito (P.S.) ed entra Nicoletta (P.S.). Al 38’s.t. esce Ventimiglia (P.S.) ed entra Tarallo (P.S.). Al 44’ s.t. esce Brignoli ed entra Auriemma.

Note: Al 41’ ammonito Spampanato (R.S.) e al 30’ s.t. espulso Cavezza (R.S.).

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.